NEWS Scheda

07-04-2020

DIVIETI CIRCOLAZIONE FESTIVITA' PASQUALI: TOLTI CON DECRETO MINISTERO TRASPORTI - ACCISE

[]

DIVIETI CANCELLATI: il decreto sull'eliminazione dei divieti pasquali per il trasporto nazionale (compreso il 14/04 come richiesto da Confartigianato Trasporti) è stato firmato in data odierna dal Ministro. Quindi, riepilogando, non vi sono più i divieti

venerdì 10/04 h. 14-22- sabato 11/04 h. 9-16 - domenica 12/04 h. 9-22 - lunedì 13/04 h. 9-22 - martedì 14/04 h. 9-14

Sull'estensione della sospensione fino alla fine del mese,  richiesta avanzata da Confartigianato TRASPORTI al Ministero dei Trasporti, è stato risposto che non è possibile, in quanto è preferibile procedere settimana per settimana, valutando in relazione al mantenimento /allentamento delle misure restrittive adottare per la diffusione del contagio.

ACCISE GASOLIO: ENTRO 30 APRILE LA DOMANDA PER IL RIMBORSO DEL I° TRIMESTRE 2020: la presentazione delle domande di rimborso delle accise sul gasolio consumato nel 1° trimestre 2020, dal 1° gennaio al 31 marzo 2020 ha la scadenza del 30 aprile 2020 (è previsto che in caso di impossibilità per effetto dell’emergenza sanitaria la trasmissione della dichiarazione all’Ufficio delle dogane potrà avvenire anche entro il 30 giugno 2020).

L’importo riconosciuto per il primo trimestre corrisponde a € 0,214/lt..

Possono presentare domanda di rimborso le imprese per i consumi dei veicoli aventi peso complessivo pari o superiore a 7,5 tonnellate equipaggiati con motore Euro 3 o superiori.

Si ricorda anche che il credito maturato nel IV° trimestre 2019 deve essere usato in compensazione entro il 31 dicembre 2021, mentre la presentazione dell’istanza di rimborso in denaro delle eccedenze non utilizzate in compensazione, dovrà essere presentata entro il 30 giugno 2022.

Per il servizio di calcolo e presentazione delle accise, le imprese che hanno i servizi contabili in Associazione è sufficiente che comunichino (tel. 0421/284961 - cell. 333/4017384 o e-mail: categorie@coveor.it) solo i chilometri complessivi al 31 marzo; le altre imprese che devono invece consegnare anche le fatture di acquisto del gasolio possono trasmetterle via e-mail (categorie@coveor.it), oppure presso i nostri uffici previo accordo telefonico, o nella cassetta della posta dell’Associazione (in una busta indirizzata a Ufficio Categorie).


AREA PROMOZIONE E SVILUPPO D'IMPRESA

Ufficio Categorie - Marcello Zorzetti

[pdf] Scarica l'allegato